Milano - Björk Side Store scompone in elementi semplici la complessa composizione del progetto aostano, vi aggiunge altra ricerca, amplia la gamma dei prodotti, mescola il food con l’arredo, il superfluo col necessario, il nuovo design con il vintage e apre a Milano, in via Panfilo Castaldi al 20, un project store dedicato al mondo scandinavo.

La storia prende le mosse dal connubio creativo tra Giuliana Rosset, appassionata imprenditrice e creatrice di Napapjiri e Nicola Quadri, architetto milanese e autentico interprete dello stile nordico in Italia con la Galleria Nicola Quadri che opera a Milano dagli inizi degli anni Novanta.

Se gli incontri non sono casuali, il destino non deve aver faticato troppo a riunire professionalmente due personalità così diverse ma con la medesima sensibilità estetica e la stessa profonda ammirazione per i dettami di gusto, e non solo, del mondo scandinavo, e svedese in particolare. Se quindi “naturale” è stata la nascita di Björk Swedish Brasserie possiamo dire che Björk Side Store è frutto di un ragionamento a ritroso che riporta alle origini del progetto della brasserie.

Voltandosi indietro a guardare il percorso fatto per arrivare all’apertura di Aosta, è apparso subito chiaro l’enorme lavoro di preparazione che era stato svolto. Un lavoro di ricerca, selezione, accostamento, attualizzazione di ogni singolo elemento che compone il progetto Björk; una rete di contatti, un lavoro di sinergie e di collaborazioni inattese come quella con l’Accademia di Grythyttan, la maggior espressione della cucina svedese o con Konsum Värmland, una cooperativa di produttori tra le più importanti della Svezia per qualità dei prodotti, che ha scelto Björk per il suo ingresso in Italia. E il fondamentale contributo di Pelle Agorelius, poliedrico fondatore del marchio di qualità Gastronordic Husmansbord, che seleziona e premia i produttori svedesi di qualità.

Il progetto Björk ha già ricevuto importanti riconoscimenti come il Premio “Promotore della Svezia dell’anno 2013” assegnato da Assosvezia e dall’Ambasciata di Svezia a Giuliana Rosset e consegnatole dal Ministro del Commercio svedese Ewa Björling.

Björk Side Store è un luogo unico in cui cibo e design, tessuti e bevande artigianali, ceramiche e accessori decorativi, arredi vintage e nuove produzioni, piccoli prodotti d’utilizzo quotidiano svelano uno stile preciso, un mondo di appartenenza, un lifestyle nordico ipercontemporaneo.

Björk, prima swedish brasserie in Italia, ha esordito a settembre 2012 a Quart, alle porte di Aosta e si è subito messa in evidenza come una nuova, interessante esperienza di food e design svedesi. Il progetto è nato dal connubio di Giuliana Rosset e Nicola Quadri.

Info: Björk Side Store - Via Panfilo Castaldi 20, 20124, Milano - tel +390249457424 - sidestore@bjork.it - www.bjorksidestore.it - Björk Swedish Brasserie - Hotel Village - Località Torrent de Maillod 3, 11020, Quart (AO) - tel +390165774912 - info@bjork.it - www.bjork.it.

 Versione stampabile




Torna