L’azienda di moda maschile Anthony Morato con sede a Milano, con un fatturato di oltre 95 milioni di euro nel 2016, ha ottenuto il riconoscimento riservato da Borsa Italiana alle società più ambiziose, performanti e con alto potenziale di crescita.

E' stata riconosciuta la qualità della nostra governance. - ha detto Lello Caldarelli, presidente e direttore creativo - Ora crescita autofinanziata sui mercati internazionali.

II brand Antony Morato e il management di Essedi SpA (la società che lo controlla) hanno ricevuto la certificazione Elite di Borsa Italiana, iniziativa nata per sostenere le aziende eccellenti del Paese nella realizzazione dei loro progetti di crescita, un’innovativa piattaforma di servizi che affianca il management in un’ottica di cambiamento e miglioramento organizzativo e culturale dell’azienda alla base di tutti i processi di innovazione e sviluppo imprenditoriale.

Il brand di moda uomo Antony Morato, fondato nel 2007 da Lello Caldarelli, oggi presidente e direttore creativo, ha chiuso il bilancio di esercizio consolidato 2016 del gruppo Essedi raggiungendo oltre 95 milioni di euro di fatturato e un Ebidta in crescita del 9% a conferma di un trend positivo dell’ultimo triennio, partendo da un fatturato di 83,5 milioni di euro nel 2014, anno di adesione al programma Elite.

La certificazione Elite è un riconoscimento importante per la giovane squadra Essedi, sviluppatasi fortemente negli ultimi anni passando da 110 dipendenti nel 2013 ai 400 attuali, con un’età media di 28 anni.

Antony Morato è distribuito in 1.600 negozi multimarca, 70 monomarca oltre all’e-commerce aziendale e altre piattaforme di e-shopping, un successo internazionale del brand in cui i mercati esteri rappresentano il 70% del totale e che conta la presenza in 55 paesi e filiali in Spagna, Germania, Francia e Olanda.

 Versione stampabile




Torna