Il Gruppo leader nel mercato degli elettrodomestici ha inaugurato una nuova unità produttiva ad Eskişehir

Candy produce in Turchia gli elettrodomestici del futuro

  Cultura e Spettacoli  

Il Gruppo Candy ha realizzato una nuova unità produttiva ad Eskişehir, nel Nord Ovest della Turchia, dove su un terreno di proprietà del Gruppo è stata edificata e inaugurata una moderna struttura su un’area di 13.600 mq finalizzata alla realizzazione di elettrodomestici intelligenti.

La nuova fabbrica, per la quale è stato effettuato un investimento complessivo di 15 milioni di euro in prodotti e facilities e dove saranno impiegati 300 operai con una capacità produttiva annuale di circa 800.000 pezzi, nasce per sviluppare un nuovo processo produttivo ad alta efficienza, basato sull’utilizzo di pratiche innovative e finalizzato alla realizzazione di elettrodomestici intelligenti.

Nel nuovo stabilimento, la seconda unità produttiva del Gruppo Candy in Turchia, sarà fabbricata la prima lavastoviglie sul mercato dotata di Intelligenza Artificiale ed equipaggiata con un sensore ottico interno in grado di individuare quantità e tipologia delle stoviglie che sono state caricate, suggerendo automaticamente il programma più consono e le opzioni migliori per il loro lavaggio.

Inoltre, grazie alla connettività, la lavastoviglie potrà essere comandata e controllata da remoto come tutti i prodotti di nuova generazione del Gruppo.

Oltre ad incrementare la competitività dell’azienda e a rilanciarne la spinta verso la costante innovazione, il progetto fornirà indicazioni importanti nello sviluppo di tecnologie quali IT, robotica e Big Data, dando un ulteriore impulso alle attività di ricerca e sviluppo del Gruppo Candy.

Questo progetto permetterà progressivamente al Gruppo Candy di rilevare, raccogliere, monitorare e analizzare i dati rivenienti dai prodotti finiti, con particolare attenzione alla componentistica elettronica e di connettività, in modo da creare un data set completo di informazioni su funzionamento, prestazioni e qualità delle macchine per anticipare e correggere eventuali anomalie.

La nuova fabbrica costituisce un importante tassello nell’evoluzione verso l’Industria 4.0 e nella direzione indicata dal piano di crescita di Candy Group, che ha come obiettivo primario il consolidamento della leadership nel settore degli elettrodomestici di ultima generazione e nelle loro possibili applicazioni.

La forte propensione all’innovazione che da sempre caratterizza il Gruppo Candy Hoover, ci ha spinti a investire in una nuova fabbrica in Turchia, destinata esclusivamente alla produzione di elettrodomestici intelligenti. - ha affermato Beppe Fumagalli, Amministratore Delegato di Candy Group (nella foto con Aldo Fumagalli Presidente di Candy Group) - L’obiettivo è stato quello di concepire e implementare lo sviluppo delle tecnologie e dei metodi abilitanti per automatizzare la produzione e digitalizzarla, aumentando la qualità dei processi produttivi e favorendo la gestione della conoscenza necessaria a valorizzare le capacità degli operatori nella fabbrica.

Info: www.candy-group.com.

 Versione stampabile




Torna