Cervia: 572^ edizione dello Sposalizio del mare

28/04/2016

Dal 6 all’8 maggio il mare sarà il protagonista ed il filo conduttore dello Sposalizio del mare, la festa di tradizione più antica della città, con mostre, passeggiate patrimoniali e il trebbo della memoria condotto da Maria Pia Timo.

La festa rinnova il voto fatto da Pietro Barbo, vescovo di Cervia, quando nel 1445 torna nel giorno dell’Ascensione portando con sé una ventata di novità.

Al magazzino del sale è in programma l’affascinante mostra fotografica “Mare/Cielo” per suggestioni uniche in tutte le stagioni e sfaccettature raccontato da 52 scatti del fotografo ravennate Luigi Tazzari. Sempre dedicata al mare Adriatico anche la mostra di pittura di artisti locali del 7 e 8 maggio dal titolo “Il Mare sulla Tela”, realizzata nel mercatino del pesce in via Nazario Sauro a cura di Menocchio

Ancora il mare, questa volta in particolare nella iconografia delle caratteristiche vele al terzo in uso fino alla metà del secolo scorso, protagonista dal 6 al 31 maggio presso la biblioteca Maria Goia. L’inaugurazione della mostra, dal titolo Vele al Terzo, sarà venerdì 6 maggio alle ore 18.00.Ogni vela, realizzata in mosaico, propone il disegno caratteristico di una famiglia di pescatori della flotta peschereccia cervese. Si tratta del frutto di una accurata ricerca che ha spaziato sulle origini delle vele al terzo, le proporzioni e i disegni caratteristici delle famiglie dei pescatori. Le opere musive sono di Felice Nittolo, uno dei principali artisti del mosaico contemporaneo.

Il mare ancora protagonista venerdì 6 maggio ore 21 al magazzino del sale nel Trebbo dei Pescatori che proporrà racconti e testimonianze legate allo Sposalizio del Mare e alle sue origini. Conduttrice e animatrice della serata Maria Pia Timo, attrice e comica conosciuta per gli interventi in diversi varietà quali Zelig Vespa Teresa, Stamo tutti bene, Fratelli Coltelli ecc

A raccontare il Mare con storie di ieri e di oggi ancora il mondo dei marinai e dei pescatori. Per scoprire le storie delle famiglie si potrà seguire sabato 7 maggio la passeggiata patrimoniale dedicata alla marineria e alla pesca organizzata dall’Ecomuseo del Sale e del Mare La partenza è prevista dalla torre San Michele alle ore 16.30

A sottolineare ancora di più il legame con il mare sarà la suggestione della illuminazione di tutto il comparto dei magazzini del sale che la sera si tingerà di blu in onore della tradizione marinara e dello Sposalizio del Mare. Torneranno i giochi dedicati ai bimbi nell’area del piazzale dei Salinari 7 e 8 maggio ed il mercatino medievale in piazzetta Pisacane domenica 8 maggio dalle ore 10.00.

Sabato 7 maggio protagonista la musica della orchestra Città di Cervia e della Jungen Badener Musikfreunde.

Apertura ufficiale dell’evento sabato 7 maggio alle ore 11.00 al magazzino del sale.

(Foto di Paolo Cingolani)

Info: www.turismo.comunecervia.it