Venchi: Suprema

12/10/2017

Dal mese di novembre la proposta di Venchi, che, da 140 anni, declina la bellezza del cioccolato in tutte le sue forme, si arricchisce con il cioccolatino Suprema.

La storia di Venchi è iniziata nel 1800 in Piemonte, grazie alla passione per il cioccolato di Silviano Venchi, che, a 16 anni, ha iniziato a creare cioccolatini nel suo negozio a Cuneo: in poco tempo la sua pasticceria è diventata la più rinomata della città, una vera e propria “boutique del cioccolato”, apprezzata sia per la straordinaria qualità degli ingredienti sia per l’impareggiabile abilità nel presentare le sue creazioni come se fossero gioielli. L’azienda Venchi è nata nel 1878, quando Silviano Venchi lancia il suo Giandujotto 1878, con un minimo 32% di nocciole IGP Piemonte. 3 Nel 1997 tre giovani imprenditori fanno rinascere il marchio Venchi, che, oggi, è una azienda con più di 350 ricette di cioccolato e 90 gusti di gelato, presente in 70 Paesi. Nel 2018, Venchi festeggerà il suo 140esimo anniversario superando i 100 negozi nel mondo!

Ai gianduiotti, alle tavolette, alle praline, ai cioccolatini ed alle creme spalmabili, Venchi aggiunge ora il cioccolatino Suprema, che, in una conchiglia di cioccolato Venezuela, ripiena di Suprema all’olio d’oliva, racchiude la crema spalmabile Suprema, che, come per tutti i prodotti Venchi, è fatta solo con ingredienti di prima qualità - cacao, nocciole Piemonte IGP e olio d’oliva - che creano un equilibrio perfetto e semplicissimo.

Anche con il nuovo cioccolatino Suprema l’azienda piemontese Venchi resta fedele alla sua tradizione portando, però, innovazione ed originalità nei suoi prodotti.

Pralina Suprema 12g. /Sfuso: 61 euro /kg prezzo retail.

Info: www.venchi.com