Milano, teatro cinema Martinitt: Che classe

07/11/2017

Da giovedì 9 al 26 novembre, a Milano, al teatro cinema Martinitt, va in scena la commedia Che classe di Veronica Liberale, diretta da Marco Simeoli, con Veronica Liberali (professoressa), Antonia di Francesco (bidella), Fabrizio Catarci (studente), Alessandra De Pascalis (studente), Veronica Pinelli (studente) e Simone Di Giacigli (studente). Produzione Cavallaro&Grosso.

In un liceo romano si organizzano corsi serali per studenti-lavoratori che vogliono conseguire il diploma.

Una professoressa, forse più sola che single, aggrappata disperatamente alla sua cultura e all’amato Foscolo, schiacciata dall’eterno confronto con la madre-insegnante-perfetta-e-indimenticata, nonché delusa dai suoi giovani studenti, senza valori e senza ambizioni, opta su un corso serale per lavoratori: si ritrova, così, a gestire una classe particolare ed eterogenea di adulti-bambini in cerca di riscatto, specchio di una società che gioca al ribasso.

Al suo fianco anche una simpaticissima, attenta e insostituibile bidella romana dai modi spicci e materni, sempre uguale a se stessa, solida nella sua semplicità.

Tra litigi, amori, amicizie e profonde crisi personali, i suoi studenti arrivano a fine anno, ognuno alla sua personalissima maturità. In tutti i sensi.

Info e prenotazioni: Teatro/Cinema Martinitt - Via Pitteri 58, Milano - tel 0236580010 - dal giovedì 9 al 26 novembre, da giovedì a sabato ore 21, domenica ore 18; il sabato anche alle 17.30 - biglietto intero 22 euro, ridotto 16 euro - www.teatromartinitt.it