Visittuscany.com, il nuovo sito di destinazione della Toscana

23/02/2018

E’ on line Visittuscany.com, la nuova piattaforma dinamica ed in continua evoluzione, della destinazione Toscana, che sostituisce www.turismo.intoscana.it. Attraverso la nuova identità grafica, il mood visuale, fotografiche e video, Visittuscany.com restituisce al viaggiatore l’essenza di una terra, che esprime, ovunque, bellezza ed armonia, in ogni stagione dell’anno.

L’esperienza di navigazione è stata completamente ripensata, resa più semplice ed intuitiva, accessibile ed immersiva.

Con le varie sezioni - Temi, Territori, Paesaggi e Stagioni, Idee, Itinerari e Proposte di viaggio, Località, Attrazioni e Prodotti - Visittuscany.com garantisce la massima accessibilità delle informazioni ed offre contenuti dinamici, georeferenziati ed arricchiti dalle impressioni di chi ha già visto il territorio, attraverso i contenuti social. Da aprile, poi, sarà ulteriormente sviluppata la sezione MAKE, il backoffice digitale che permetterà a tutti gli attori dell'ecosistema turistico di essere coinvolti attivamente: i Comuni, gli enti e le associazioni di promozione turistica o culturale potranno promuovere Contenuti ed Eventi, mentre le imprese, che, a vari livelli si occupano di turismo, potranno usufruire della sezione Offerte per promuovere i propri pacchetti, tour o itinerari. Ogni struttura ricettiva, presente nel database regionale, nella sezione Alloggi, potrà arricchire la sua la scheda aggiungendo descrizioni, fotografie, servizi offerti. All’interno del sito non manca, poi, il richiamo a Toscana Ovunque Bella (www.toscanaovunquebella.it).

Visittuscany.com contiene proposte di viaggio, spunti e approfondimenti tematici, 310 località per quasi 1.700 attrazioni, specialità enogastronomiche e artigianali, eventi e itinerari da esplorare col proprio smartphone e da percorrere a piedi, in bici, in moto o in auto, a seconda delle stagioni, degli interessi o della posizione geografica.

L’intero patrimonio editoriale, prodotto in questi anni, e le banche dati sono stati integrati con nuovi formati editoriali, modellati sulle esigenze dei visitatori digitali, e con le "voci della rete": esperienze, impressioni ed emozioni condivise sui social media dai turisti di tutto il mondo.

Grazie a Visittuscany.com, visitabile anche tramite dispositivo mobile, il visitatore può pianificare la propria vacanza entrando in contatto con le quasi 17.000 strutture ricettive toscane e approfittando delle offerte degli operatori turistici.

Secondo una recente indagine la maggior parte dei click a Visittuscany.com arrivano dall’Italia (47%), seguita da Stati Uniti (17%) e Regno Unito (9%). Le top destination del pubblico italiano sono, nell’ordine, Pistoia, capitale italiana della cultura 2017, Firenze e Siena. Le preferenze dei visitatori anglofoni, invece, sono per Firenze, Siena e Lucca. Tra i territori, il Chianti mette tutti d’accordo: si posiziona, infatti, al primo posto sia della classifica italiana sia di quella straniera.

Il nuovo sito Visittuscany.com è un progetto di Regione Toscana, realizzato da Fondazione Sistema Toscana con la collaborazione di Toscana Promozione Turistica.