Milano, teatro cinema Martunitt: Freddy Aggiustatutto

13/03/2018

Dal 15 marzo al 1°aprile, al Teatro Martinitt, va in scena Freddy Aggiustatutto, la commedia di Tobia Rossi e Lorenzo Riopi, che ha vinto la quinta edizione del concorso Una commedia in cerca d’autori, indetto sia dal teatro cinema Martunitt sia dal suo gemello romano Teatro De’ Servi a sostegno della commedia brillante italiana.

Il protagonista dello spettacolo, abbagliato dai riflettori, spiato dalla telecamera, ingabbiato negli stereotipi e asservito ai desideri di un pubblico sempre più indiscreto, deve scegliere tra essere e apparire. Una scelta tutt’altro che facile … Risucchiato dalla real tv, che tutto è tranne che reale, infatti, perde il contatto con la realtà e di vero non ha più nemmeno il nome. In nome del successo accetta di apparire l’esatto opposto di quel che è. In un continuo gioco tematico e stilistico, in un dubbio amletico più alla Gabbani che alla Shakespeare, il giovane protagonista incontra improvvisamente l’amore e tutto il sistema entra in cortocircuito. Davanti allo specchio, le maschere indossate cominciano a cadere, ma forse solo per accoglierne di nuove.

La commedia Freddy Aggiustatutto, diretta da Roberto Marafante, è interpretata da Giuseppe Cantore (Giorgio), Giulia Carpaneto (Nadia), Matteo Nicoletta (Freddy), Alessia Punzo (Anna), Alessandra Schiavoni (Cora). Produzione La Bilancia.

Info, prenotazioni: Teatro/Cinema Martinitt - Via Pitteri 58, Milano - tel 0236580010 - dal 15 marzo al 1°aprile, da giovedì a sabato ore 21, domenica ore 18, il sabato anche alle 17.30 - www.teatromartinitt.it