Interrail: arriva il pass gratuito per i diciottenni

21/03/2018

Ai primi di marzo, L'Unione europea ha approvato un piano finanziario da 12 milioni di euro grazie al quale dai venti ai trentamila diciottenni potranno viaggiare gratis alla scoperta dell’Europa: i neomaggiorenni, quindi, potranno avere un pass gratuito di 510 euro, da spendere sulla rete di Interrail, utilizzando i treni (170mila chilometri delle ferrovie) e i traghetti controllati dalle compagnie ferroviarie, in 30 Paesi nell'area del Mediterraneo.

Quest’anno, quindi, l’Interrail, che, da decenni, è un must per festeggiare i 18 anni, è gratis.

Già da quest’estate, potranno usufruirne i nati nel Duemila. L’incentivo sarà attivo almeno per i prossimi due anni e, quindi, per chi è nato nel 2001 e nel 2002.

Un’opportunità importante che permette ai giovani di allargare i propri orizzonti: una sorta di Grand Tour del nuovo millennio esteso a 30 Paesi nell’area del Mediterraneo, lungo nazionali incluse nel pass. Treni che permettono di raggiungere ogni angolo del Vecchio Continente. E se c’è di mezzo il mare, il pass vale anche come biglietto per i traghetti

Tibor Navracsics, commissario europeo per l’istruzione, la cultura, il multilinguismo e la gioventù ha affermato: L’istruzione non riguarda solo quello che impariamo a scuola, ma anche ciò che scopriamo sulle culture e le tradizioni dei nostri concittadini europei.

Info: www.interrail.eu/it