Treno BLU: Festa d’Estate sul Lago Maggiore

06/06/2018

Proseguono le manifestazioni legate alla venticinquesima edizione dell’iniziativa TrenoBLU - Treni turistici per il Lago d’Iseo … e non solo: il prossimo appuntamento è previsto per domenica 10 giugno: sui binari da Milano, Rho e Legnano ritornerà a circolare lo storico treno a vapore di Fondazione FS, che, ormai, caratterizza tutti gli eventi del TrenoBLU in Lombardia.

Dopo il viaggio con l’anziana, ma ancora arzilla locomotiva del 1922 e le sue carrozze degli anni ’30 con i classici sedili in legno che ricordano tempi ormai passati, sono previste interessanti escursioni, visite e … scoperte!

Il programma della giornata per la Festa d’Estate sul Lago Maggiore prevede la partenza dalla stazione di Milano Lambrate alle ore 8,30, con fermate anche a Milano Certosa (ore 8,55), Rho (ore 9,10) e Legnano (ore 9,30) per arrivare ad Arona alle 10,50.

Per chi vorrà concludere qui il suo viaggio, sarà possibile visitare liberamente la cittadina lacustre: partendo dal lungolago si può raggiungere, in breve, il Parco della Rocca, con uno splendido panorama, o, con una bella camminata tra il bosco, il famoso “San Carlone”, la grande statua (tra le più alte al mondo) di circa 35 metri che ricorda l’Arcivescovo milanese San Carlo Borromeo, che qui ebbe i natali.

Per tutti gli altri, invece, sarà possibile proseguire l’escursione con un battello di linea sul lago (in partenza alle 11,05) che permetterà di raggiungere alcune tra le più belle e famose località del Lago Maggiore: dall’Eremo di Santa Caterina del Sasso, lo storico e suggestivo monastero abbarbicato su una parete rocciosa a strapiombo sul lago, alla cittadina di Stresa, tra le più belle e famose località del lago (tanto da essere definita la “perla” del Lago Maggiore), con le stradine del centro storico ed il bel lungolago, ideale per passeggiate rilassanti, fiancheggiato da dimore storiche e lussuosi hotel in stile liberty immersi nel verde. Da Stresa in breve si potrà raggiunge, sempre in battello, una tra le più interessanti delle Isole Borromee, l’Isola Bella, quasi interamente occupata da Palazzo Borromeo con il suo spettacolare parco.

Dopo le varie visite, nel pomeriggio, sempre con battelli di linea, si rientrerà ad Arona (con arrivo alle 17,30) per riprendere alle 17,50 il treno storico per il viaggio di rientro che, fermando nelle stesse stazioni dell’andata, è previsto concludersi a Milano Lambrate verso le 19,45.

La prenotazione, obbligatoria, viene confermata al momento dell’acquisto dei biglietti in vendita presso F.T.I. - Ferrovie Turistiche Italiane: fti@ferrovieturistiche.it - Tel. 338 8577210.

Info, programma dettagliato della giornata: www.ferrovieturistiche.it