Lavadì: una app per il servizio di lavanderia a domicilio

07/06/2018

Martedì, 5 giugno, è stata resa disponibile l’app di Lavadì, il primo ed unico servizio di lavanderia a domicilio.

Il servizio è realizzato dalla sinergia fra il Gruppo Ferraguti, importante gruppo di Assemini (Cagliari) che eroga servizi di sanificazione e sterilizzazione del tessile, dello strumentario chirurgico degli abiti da lavoro e dei dispositivi di protezione individuale, ed l'azienda italiana ForServices, nata nel 2010, leader nelle consegne a domicilio, che utilizzano la piattaforma tecnologica sviluppata da Laundrapp, nata nel Regno Unito nel 2015, definita come “l’Uber della lavanderia” e nota come marchio white-label. Laundrapp ha già ricevuto, per due anni, il prestigioso Starups Award nella categoria “Best App of the Year”.

La piattaforma sviluppata da Laundrapp è la combinazione di tre tecnologie studiate per assicurare una prestazione personalizzata, sicura, veloce ed economica: dalla gestione degli ordini, al ritiro e al lavaggio fino alla consegna .,.

Con Lavadì, quindi, è possibile usufruire, quotidianamente, di un servizio di lavanderia a domicilio, per ora riservato ai milanesi, ma in prossimo sviluppo su altre città italiane.

La App, disponibile sia per mondo Android sia per iOS, permette di scegliere la tipologia di bucato da lavare, programmare il ritiro con orario più comodo e la consegna a casa, in ufficio e ovunque si desideri, sempre con la possibilità di definire il timing migliore. Raccolti i dati dell’utente, viene definita la modalità di pagamento e … via, in pochi tap l’ordine è finalizzato!

Il tempo è il bene più prezioso oggi e, grazie all’evoluzione tecnologica, abbiamo strumenti sempre più adatti a facilitare i processi, accelerarne le soluzioni e migliorare così la nostra vita. - ha commentato Luca Bignone, AD di Lavadì Italia - Ecco perché crediamo nell’ottima ricezione della nostra APP da parte del mercato italiano, sia per i ritmi frenetici contemporanei, sia per l’ampio target a cui ci rivolgiamo, dalle mammelavoratrici, ai giovani che escono di casa, dalle famiglie numerose ai single, in generale a tutte le persone che vogliono liberarsi dalle scomode attività domestiche, soprattutto se si possono risolvere rapidamente e in modo economico.

Lavadì, inoltre, è competitiva anche sui costi, grazie alla efficienza produttiva ed alla capillare rete di lavanderie locali, cui Lavadì non fa concorrenza, ma offre opportunità di espansione e ampliamento dei servizi.

Il progetto Lavadì è uno dei pochi “Win Win Win”. - ha concluso Brignone - Win per le lavanderie locali, cui portiamo nuove possibilità di business, Win per i nostri collaboratori che possono dare il loro valore aggiunto con contratti classici (no GIG Economy) e Win per le persone, che guadagnano tempo libero.