Bticino: il lancio deglii interruttori connessi Living Now

13/07/2018

BTicino ha presentato la nuova gamma di interruttori connessi Living Now, uno dei lanci più importanti per l’azienda negli ultimi anni, con un progetto di comunicazione che vivrà fino al 2020 e per cui saranno investisti più di tre milioni di euro.

Living Now è per BTicino il lancio più importante degli ultimi quindici anni. Dietro questa nuova serie smart - ha dichiarato Franco Villani, Amministratore Delegato di BTicino - ci sono la leadership industriale del nostro marchio e le competenze uniche delle nostre persone. Un’eccellenza italiana che, supportata dalle avanzate tecnologie elettroniche del Gruppo, ha permesso a BTicino di reinventare il comando della casa e ridefinire gli standard di riferimento del settore, come fatto già in precedenza con la serie Living.

Il lancio di Living Now ha avuto il via con The Time is Now: in 27 cinema italiani 10.000 installatori e rappresentnati della stampa hanno partecipato ad un evento di cui non conoscevano la natura. Hanno potuto assistere alla visione di un microfilm che nasce in continuità con Il Mistero Sottile, web serie in sei puntante con Giorgio Pasotti lanciata nel 2016. Questa volta si tratta di un poliziesco, che ha come protagonista Laura Chiatti ed introduce la nuova gamma.

L’evento, realizzato da The Story Group - Nati per raccontarti che aveva realizzato in precedenza Il Mistero Sottile e la campagna per il termostato Smarther, è stato caratterizzato da un mix di cinema, televisione, live e diretta broadcast via satellite.

Social Content Factory, la videostrategy company di The Story Group, ha ideato, sceneggiato e co-prodotto il cortometraggio Un giorno straordinario, una storia action di spionaggio industriale che ruota intorno ad una misteriosa valigetta, I protagonisti sono, oltre all’attrice Laura Chiatti nei panni della giovane imprenditrice Bianca, Alessandro Fella, nei panni dell’elettricista-eroe Nicola, e, in un finale a sorpresa, in diretta via satellite, Franco Villani, Amministratore Delegato di BTicino, nel ruolo di se stesso. La regia del cortometraggio, prodotto da TapelessFilm con Social Content Factory, è di Nicola Martini. Il filmato, suddiviso in due capitoli, può essere visto sui social media di BTicino e su YouTube.

La nuova linea civile Living Now, che si basa su un’infrastruttura tradizionale, ma è concepita per nuove esperienze d’uso, è già disponibile in Italia, mentre negli altri Paesi europei e a livello mondiale sarà disponibile partire dal 2019.

Pensata per adattarsi a tutte le case, Living Now può essere utilizzata negli impianti tradizionali, personalizzando gli ambienti con il suo design innovativo, oppure esprimere tutte le sue straordinarie potenzialità negli impianti connessi. La nuova gamma permette di gestire le principali funzionalità dell’impianto elettrico di casa: luci, tapparelle, energia anche da remoto, con uno smartphone tramite l’App Home + Control, oppure, novità assoluta per questo settore, grazie ai comandi vocali. Living Now, realizzata in collaborazione con Netatmo, società leader nelle soluzioni IoT per la casa, si interfaccia con gli smart speaker più diffusi. Già certificata per Apple Homekit, e Google Home, dialogherà a breve anche con Alexa di Amazon.

Living Now è rivoluzionaria anche nel design: il comando, disegnato nel segno della purezza, con le sue linee verticali come segno grafico distintivo, ha una superficie unica con spazio aumentato per le funzioni. Progettato per essere perfetto, sembra fluttuare sul muro, grazie a un sistema di leve brevettato che garantisce sempre l’allineamento dei tasti e alla cornice flottante che recupera le imperfezioni della parete. Alle cover, disponibili in bianco, sabbia e nero, si possono accompagnare 16 finiture differenti, realizzate in polimero evoluto, metallo, legno. Grazie alla realtà aumentata dell’App Living Now è possibile visualizzare le diverse combinazioni direttamente sul muro di casa.