Grand Hotel Principe di Piemonte: Salvatore Longo è il nuovo direttore

20/07/2018

Salvatore Longo, dopo 18 anni di carriera all’estero, torna in Italia: è arrivato, infatti, a Viareggio, con il suo bagaglio di esperienza cosmopolita, per dirigere il Grand Hotel Principe di Piemonte, un albergo iconico della Versilia, sorto nei primissimi anni Venti, che subito si è dimostrato dimora favorita di aristocratici, intellettuali e artisti.

Il Grand Hotel Principe di Piemonte, per la sua eleganza, è stato teatro di prestigiose produzioni cinematografiche. Dopo 19 mesi di restauro, oggi, il Grand Hotel Principe di Piemonte si pone, indiscutibilmente, tra gli Hotel storici più esclusivi e raffinati esistenti al mondo. I cinque piani, arredati in stili differenti, compiono un percorso ideale attraverso l’elegante ospitalità di ogni epoca, fino alla luminosità contemporanea della piscina sul tetto con jacuzzi e solarium, uno spazio azzurro proteso sul mare, che fonde edificio e orizzonte agli occhi dello spettatore.

Il Grand Hotel Principe di Piemonte è veramente unico, è un Icon non solo della Versilia, ma per l’Italia intera, nato già come Grand Hotel nei primi anni 20. - ha detto Salvatore Longo - Sono orgoglioso ed onorato di poter continuare a rappresentare questa centenaria tradizione di Hotellerie e di rafforzare la guest experience tra tradizioni e innovazioni con l’aiuto di una grande squadra dedicata al raggiungimento dell’eccellenza italiana.

Salvatore Longo, esperto del Food&Beverage, unirà la sua professionalità, al Grand Hotel Principe di Piemonte, allo chef Giuseppe Mancino, due stelle Michelin. I due ristoranti Piccolo Principe e Regina, caratterizzati da ambienti intimi ed accoglienti, dai quali si può ammirare lo splendido panorama delle Alpi Apuane e del Lungomare di Viareggio, propongono menu, curati da Giuseppe Mancino, in cui si fondono creatività, raffinatezza, buona tecnica e ottime presentazioni

Ho lavorato con diversi chef stellati e posso dire che è un grande privilegio essere vicini a tali artisti che amano ed esprimono giornalmente con passione la loro creatività. - ha aggiunto Salvatore Longo - Oggi in un grande albergo si dà quasi per scontato che una camera sia piena di comfort, ma quello che fa la differenza sono le qualità dei servizi ristorativi e soprattutto una cucina di alta gamma che rispecchi la grande tradizione culinaria italiana.

Altro punto di forza del Grand Hotel Principe di Piemonte, per un’esperienza polisensoriale, che rigenera i sensi e distende la mente, è sicuramente la Spa, che propone giochi d’acqua, sauna, centro fitness, massaggi, trattamenti estetici: un relax totale e assoluto, in un ambiente elegante e raffinato, per rigenerarsi nel benessere.

Info, prenotazioni: Grand Hotel Principe di Piemonte - Piazza Giacomo Puccini, 1, 55049 Viareggio (LU) - tel 5844011 - info@principedipiemonte.com -- www.principedipiemonte.com