FOCUS ON LINE - RIVISTA N 5, 8 giugno 2018

In viaggio tra gusto e cultura, Itinerari italiani

Bimboinviaggio.com: 10 spiagge della Sicilia a misura di bambino
I pediatri per Bimboinviaggio.Com hanno selezionato alcune spiagge pulite con acque basse e sicure, con servizi per le famiglie

I pediatri per il portale Bimboinviaggio.Com, leader nella prenotazione di Hotel per famiglie con oltre 360 strutture affiliate in Italia e nel mondo (hotel indipendenti, catene alberghiere, villaggi, campeggi, residence, agriturismi) che propone consigli, esperienze e informazioni per organizzare un soggiorno perfetto con i bambini, hanno selezionato 10 località della Sicilia, a misura di bambino, insignite della Bandiera Verde 2018, segno che in esse c’è sensibilità per i bambini, attenzione e rispetto dell’ambiente e dei bagnanti e che il livello dell’acqua non è troppo profondo e pericoloso.

1 - Giardini Naxos, Messina - Non distante dalla modaiola Taormina e dalle acque azzurre con quel tappeto di sassolini dalle mille variazioni di colori che piacciono tanto ai bambini, è la celebre baia di Giardini Naxos, apprezzata già all’epoca in cui fu fondata la colonia greca che le ha dato il nome. Questa baia a forma di falce si anima con turisti e famiglie da tutto il mondo e i bambini potranno giocare indisturbati (controllati facilmente) tra sabbia e acqua bassa.

2 - Plaia, Catania - La città di Catania vive ed è indissolubilmente legata al mare. La zona della scogliera è l’ideale per chi ha dei ragazzi che amano le immersioni e lo snorkelling, ma per i piccoli è un po’ impegnativa. Il Duomo è, invece, a pochi passi dal porto, che a sua volta è la zona da cui si snoda la famosa Plaia o Playa di Catania, una lingua sabbiosa di 18 chilometri che raggiunge la provincia di Siracusa (termina nella zona di Augusta, ad Agnone Bagni). La Plaia è quindi una costa che è considerata una sorta di seconda casa dai cittadini, attrezzata con lidi e villaggi ricchi d’animazione, camping e scuole di nuoto e surf, windsurf e barche a vela. Chioschetti, bar e ristoranti, persino mini-market, sono allestiti a due passi dalla spiaggia, basta chiedere e ogni esigenza del vostro Bimboinviaggio.com sarà esaudita.

3 - Vendicari, Siracusa - Può sembrare una sorta di paradiso terrestre e in effetti i colori e la verde vegetazione intorno potrebbero assomigliare a un giardino dell’Eden: è vera ed è la riserva di Vendicari, una zona verde che si estende fra Noto e Marzamemi, disseminata di laghetti e baie, sentieri che portano al mare e spiagge nascoste, spesso premiate dalle bandiere blu. Non è lontana l’amatissima spiaggia di San Lorenzo, attrezzata con stazioni balneari in cui i bambini troveranno giochi e divertimento.

4 - Marina di Ragusa, Ragusa - Un altro must delle spiagge siciliane è Marina di Ragusa, divenuto celebre anche grazie alla fortunata serie del commissario Montalbano girata proprio in queste zone di costa: se volete fotografare la sua casa dovete raggiungere Punta Secca, mentre i pediatri consigliano il bagnetto e una distesa giornata con i bambini lungo la spiaggia di Marina di Ragusa che offre pratici stabilimenti balneari e un divertente e vivace lungomare.

5 - Santa Maria del Focallo, Ragusa - Santa Maria del Focallo regala ben 8 chilometri di spiaggia dal fondale basso e cristallino. Le case sono vicine alla spiaggia, anche se alcune zone sono disseminate d vegetazione selvaggia e dune sabbiose. Non è lontana la spiaggia di Marza, dalla costa rocciosa dal colore chiaro, che regala angoli di fresca ombra.

6 - Porto Palo di Menfi, Agrigento - Questa zona della Sicilia è rimasta quella che era in passato, preservando una natura selvaggia e incontaminata, proprio come quella che si ritrova nella spiaggia di Porto Palo di Menfi, spesso insignita dalla Bandiera Blu per le sua acque limpide. Ci sono lidi attrezzati, ma la vicinanza del paesino consente anche di apprezzare qualche ora spartana e in libertà sulla spiaggia pubblica.

7 - Lido Signorino - Marsala, Trapani - Contemplare l’azzurro è uno dei passatempi preferiti dai siciliani e uno dei luoghi in cui terra e cielo quasi si fondono e le acque regalano sfumature incredibili è la zona di Marsala e della spiaggia Lido Signorino, non troppo nota come altre, ma non per questo meno bella. Raggiungibile comodamente in auto, offre stabilimenti balneari e chioschetti per dissetare tutta la famiglia.

8 - San Vito Lo Capo, Trapani - Ben 3 chilometri di spiaggia chiara e che regala un colore turchese da pelle d’oca è quello che si incontra alla vista della spiaggia di San Vito Lo Capo, in assoluto una delle spiagge di più amate e per questo affollate di Sicilia. Il consiglio è di raggiungerla tra maggio e giugno o in settembre quando l’acqua è ancora tiepida e la spiaggia è molto più sgombra dai turisti d’agosto. I bambini potranno correre felici e giocare con gli aquiloni, che in questa porzione di Sicilia volano colorati sotto un cielo dall’azzurro che entra nel cuore.

9 - Mondello, Palermo - È la spiaggia più amata dai palermitani: stiamo parlando di Mondello, che si distende per 1,5 chilometri, con spiagge libere e attrezzate, racchiuse fra il Monte Pellegrino e il Monte Gallo. I bambini saranno piacevolmente colpiti dall’Antico Stabilimento Balneare in fondo alla baia, elegante costruzione in stile liberty, che si erge su una palafitta sull’acqua, luogo ideale per selfie e foto da ricordare.

10 - Cefalù, Palermo - Anche Cefalù ha la sua schiera di affezionati e non sarà così semplice ritagliarsi un posticino sulla spiaggia. Basta prenotare un ombrellone con le sdraio presso uno dei lidi del lungomare, con quello sfondo inconfondibile del Duomo normanno, sormontato dalla rocca. La piccola spiaggia vicino al molo è più spartana, ma è pittoresca per le sue antiche case dei pescatori, bianche palazzine che quasi sfiorano l’acqua.

Info: www.bimboinviaggio.com.