Milano, Teatro Franco Parenti: 13 a tavola

14/11/2017

Mercoledì 15 novembre, alle ore 20.00, in Sala Grande al Teatro Franco Parenti, va in scena la commedia brillante Tredici a tavola di Marc Gilbert Sauvajon, nato a Valence (Francia) nel 1909, che ripropone trame bizzarre, quasi paradossali, della miglior scuola di Labiche e di Feydeau.

Tredici a tavola è la classica commedia da compagnia filodrammatica, che gioca su una diffusa superstizione per creare le più disparate situazioni tragicomiche che non possono non far sorridere.

Parigi 1990 - I coniugi Maddalena (Barbara Sirotti) ed Antonio (Marco Alberghini) Villandier stanno organizzando, nel loro lussuoso appartamento, la cena della vigilia di Natale: conta e riconta, però, i due si accorgono che a tavola saranno seduti 13 commensali. Poiché Maddalena è superstiziosa, si cerca, in ogni modo, di modificare il numero dei partecipanti: inizia, così, un tortuoso peregrinare nella vana ricerca di lasciare qualcuno a casa o di aumentare il numero di invitati. Oltretutto, arriva, inaspettatamente, Consuelo Dolores Koukouwsko (Luiz Beatriz Lattanzi), una vecchia fiamma del padrone di casa, che semina scompiglio, con vecchi rancori, gelosie e armi da fuoco ...

Lo spettacolo, a ingresso libero, è promosso dalla Fondazione Donna a Milano onlus e realizzato dalla Compagnia Stabile di Milano.

La serata sarà aperta dagli interventi del Prof. Nicola Sorrentino, e dalla Prof. Mariarita Gismondo, Presidente della Fondazione, che presenteranno il progetto Salute in Cultura “Grassi dentro?”, che si propone di fornire utili e qualificate informazioni in tema di salute (prevenzione del cancro della cervice uterina, obesità, allattamento ecc …), invitando donne e uomini a eventi culturali, preceduti dal breve intervento di un esperto del tema trattato.

Info: www.fdmonlus.it.