Venezia, Festa del Redentore 2018: il palco più esclusivo di Venezia è il rooftop dell’Hotel Hilton Molino Stucky

09/07/2018

Sabato 14 luglio il rooftop dell’Hotel Hilton Molino Stucky di Venezia sarà il palco più esclusivo per vivere la magica atmosfera della Festa del Redentore, una tradizione, sacra e profana, che si rinnova, ogni anno, da oltre 4 secoli.

Dal 1577, infatti, la Festa del Redentore si celebra ogni anno la terza domenica di luglio. in memoria della fine di una tremenda pestilenza e del conseguente voto, fatto al Redentore, di dedicargli la chiesa palladiana costruita sull’isola della Giudecca, da cui il Patriarca benedice la città ed i suoi abitanti, dopo aver attraversato in processione il ponte di barche che collega l’isola alle Fondamenta delle Zattere.

La coreografia, rimasta praticamente invariata nel tempo, saprà, ancora oggi emozionare. Un maestoso spettacolo pirotecnico illuminerà la notte veneziana levandosi dal bacino di San Marco, mentre il ponte votivo di barche si estenderà dalla riva delle Zattere fino alla Giudecca.

Per la Festa del Redentore, in programma sabato 14 luglio. Hilton Molino Stucky, situato sull’Isola della Giudecca, darà un nuovo volto al proprio rooftop, che diventerà, così, una sorta di palco per vivere da protagonisti l’evento.

L’esclusiva proposta di Hilton Molino Stucky è dedicata a chi vuole assistere alla Festa del Redentore, immergendosi appieno nella tradizione e nella magia di questa ricorrenza. Dal rooftop dell’hotel (il più alto della città), infatti, sarà possibile godere di una prospettiva unica sulla laguna. Da questa postazione privilegiata, gli ospiti potranno ammirare Venezia e le celebrazioni del Redentore e godersi una specialissima cena.

Nel corso della serata, saranno servite cinque prelibate portate, perfetta sintesi tra i sapori di mare con sofisticati accostamenti di terra, concepite dalla creatività ed esperienza dell’Executive Chef Ivan Catenacci per impressionare i palati degli ospiti più esigenti: dal risotto mantecato al prosecco DOCG e perle di caviale siberiano, al trancio di branzino con funghi porcini ed essenza ai fiori d’arancio, fino al morbido di coscia d’anatra. Si concluderà con cremoso al mango, anguria ghiacciata e piccola pasticceria.

Il costo della proposta Rooftop Pool è di 375 euro a persona, comprensivo di una selezione di vini scelti per ciascuna portata dal Sommelier. I Ristoranti Aromi e Bacaromi saranno invece aperti con un menù à la carte.

Info, prenotazioni: Hilton Molino Stucky - Giudecca 810, 30133, Venezia - tel 0412723311/316- vcehi_fb@hilton.com - www.molinostuckyhilton.it